Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out

Newsletter

Produttori

Guam Fanghi anticellulite 1kg Vedi a schermo intero

Guam Fanghi anticellulite 1kg

Fanghi d'alga Guam trattamento d'urto contro gli inestetismi della cellulite le adiposità e per la riduzione del girocoscia confezione da 1kg

Maggiori dettagli

909927675

49,97 €

Prezzo ridotto!

-23%

64,90 €

fanghi d'alga
GUAM

Prodotto indicato contro gli inestetismi della cellulite e le adiposità cutanee.
La formulazione è tradizionale, naturale ed efficace.
Risultati visibili di calo del girocoscia, sodezza ed elasticità della pelle, riduzione dei micro-noduli già dalle prime applicazioni.
Per chi desidera un trattamento d'urto per ottenere risultati fin dalle prime applicazioni contro gli inestetismi cutanei della cellulite.
Diverse applicazioni conferiscono sodezza ed elasticità alla pelle; con il prodotto si avvertirà sulla pelle sostanziali e diversi benefici grazie alle molteplici proprietà delle alghe estratte dagli oceani incontaminati.

Componenti
Protidi, lipidi, glucidi, mannitolo, cloro, fosforo, zolfo, iodio, sodio, potassio, calcio, magnesio, zinco, cobalto, ferro, manganese, boro, silicio.
Vitamine: beta carotene (pro vitamina A); acido ascorbico (vitamina C); vitamine complesso B.

Alga marina integrale*
Alga marina fitoestratto
15%
6%
*ogni kg di Alga marina essiccata equivale a un minimo di 5 kg di alghe fresche.

Modalità d'utilizzo
Direttamente sulla pelle: applicare sulle parti interessare con un leggero massaggio, abbondando nella quantità. Avvolgere con una pellicola trasparente e attendere 45 minuti.
Togliere lavando.

Avvertenze
Non usare in caso di allergia agli ingredienti del prodotto e/o su pelle lesa o irritata.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi la tua intervista

Guam Fanghi anticellulite 1kg

Guam Fanghi anticellulite 1kg

Fanghi d'alga Guam trattamento d'urto contro gli inestetismi della cellulite le adiposità e per la riduzione del girocoscia confezione da 1kg

Scrivi la tua intervista